Scopri i vini prodotti a Palazzo Bandino

Dal Nobile di Montepulciano al Chianti passando per il tipico Vin Santo toscano 21/3/2017

CONDIVIDI

La famiglia Valeriani vive a Palazzo Bandino da 6 generazioni, tramandando di padre in figlio il piacere di produrre vini di qualità e genuino Olio Extravergine d'Oliva.
Ad oggi l'azienda agricola è condotta da Gabriele, agronomo, e dalla figlia Marta. 


Il principale vitigno coltivato è il SANGIOVESE ottenuto da lunghe selezioni clonali fatte in azienda. 

La produzione è di circa 50'000 bottiglie, principalmente Chianti Colli Senesi e negli ultimi anni di Rosso di Montepulciano e il pregiato Nobile di Montepulciano DOCG:
questi ultimi vengono prodotti intorno ai poderi Colombelline e Morone a Montepulciano. 

A metà strada tra Montepulciano e Montefollonico poi, su terreni calcarei di origine alluvionale con una buona percentuale di limo e argilla, con un'esposizione ottimale al sole e alla brezza che risale la Val di Chiana, si hanno le condizioni ideali per la coltivazione della vite e la possibilità di effettuare la vendemmia alla fine di Ottobre con la completa maturazione delle uve.